ALBALUCE

Spettacolo a pagamento:
Adulto €. 7,00 + 1,00 di prevendita
Bambini (dai 3 agli 11 anni non compiuti) €. 6,00 + 1,00 di prevendita
Bambini gratuiti fino a 3 anni non compiuti (se seduti in braccio)

Punto Spettacolo: Sfera di luce

Dal 24 Novembre al 23 Dicembre:
TUTTI I VENERDÌ E SABATI: 16.30 - 17.55 - 19.20 - 20.30 - 21.55
TUTTE LE DOMENICHE (ESCLUSO IL 24 DICEMBRE): 16.30 - 17.55 - 19.20 - 20.30
GIOVEDÌ 7 DICEMBRE: 16.30 - 17.55 - 19.20 - 20.30 - 21.55

Uno spettacolo musicale con una storia magica e avventurosa capace di coinvolgere i bambini ed appassionare gli adulti.
Sin dall’ingresso nella "sfera di luce" ci si immergerà in un'atmosfera d’incanto e si vivrà la meravigliosa avventura di Albaluce, dei suoi amici e della perfida Strega Erida.
Venite a conoscere i personaggi di questa storia attraverso un Musical esclusivo per "Natale sul lago" che vi terrà con il fiato sospeso fino all’ultima nota.

Cantato, recitato e danzato rigorosamente dal Vivo.... VI ASPETTIAMO NEL REGNO DI ALBALUCE

"LA LEGGENDA"
La leggenda si perde nella notte dei tempi, quando questo territorio era una grande distesa di acque nella quale si specchiava la cerchia di maestose montagne ed il profilo di dolci colline: un’oasi di assoluta pace e tranquillità.
I boschi erano popolati da ninfe e altre divinità venerate dagli abitanti: tra queste l’Alba e il Sole, innamorati ma destinati a non incontrarsi mai.
Solo la Luna poté essere di aiuto: con un’eclissi favorì il loro amore da cui nacque la ninfa Albaluce, occhi color del cielo, pelle di rugiada, lunghi capelli splendenti come raggi di sole.
La fama della sua bellezza spinse gli abitanti ad offrirle doni ed omaggi, in quantità sempre più abbondante, finché si rese necessario trovare nuove terre da coltivare per poter offrire più doni.
Si scavò un grande canale per far defluire le acque del lago, ma queste travolsero tutto seminando morte e distruzione.
Albaluce pianse dal dolore: dalle sue lacrime si alzarono vigorosi tralci, simbolo di rinascita, ricchi di dolci e dorati grappoli di succosa uva bianca: da qui, l’Erbaluce, prezioso nettare che delizia i palati.

"IL MUSICAL"

Ambientata in un tempo indefinito, la storia è costruita proprio attorno ad Albaluce, che trascorre le sue giornate tra i boschi, in compagnia dei suoi inseparabili amici, folletti e fate, con cui condivide giochi, fiabe e racconti.
In una notte di luna piena, una quercia secolare prende vita dopo aver recitato una filastrocca magica. Il secolare amico del bosco informa la nostra ninfa che qualcuno, a lei sconosciuto, trama alle sue spalle, qualcuno di potente è invidioso della sua bellezza e personalità: Erida, una perfida strega confinata in un regno oscuro, lontana dal potere dell’acqua, unico elemento naturale capace di indebolire i suoi poteri.
La vita di Albaluce viene costantemente controllata da Eirda che, attraverso il pentolone magico e l’aiuto dei suoi due mezzelfi, trama per attuare i suoi oscuri propositi. Determinata nel suo intento, Erida decide di tornare nel regno incantato durante la prossima eclissi di sole e prosciugarlo interamente con una enorme siccità perenne che le permetterà finalmente di regnare incontrastata.
Apparentemente sconfitta, Albaluce riuscirà ad avere un lieto fine per sé e per gli abitanti del suo mondo incantato?
Una storia magica, avventurosa ed emozionante che coinvolgerà i piccoli sognatori e farà sorridere e riflettere i più grandi.

Progetto teatrale di "Chi è di scena"
Sceneggiatura e Regia: Gioacchino Inzirillo
Scenografia: ideata da Matteo Capobianco e realizzata da Alessio Onida e Cosimo Bertone
Musiche: Giovanni Maria Lori
Coreografia: Gabriele de Mattheis
Costumi: Old House Company
Audio e luci: Service for you

SPONSOR

ATTENZIONE: Ricordiamo che per i gruppi è obbligatoria la prenotazione per l'accesso alla manifestazione e ai parcheggi. LEGGI QUI